Emergenza Coronavirus: La riapertura del 18 maggio

Da oggi 18 maggio 2020 parte una nuova fase di convivenza con il virus e viene così ufficializzata una riapertura generalizzata di quasi tutte le attività economiche professionali, restano per il momento escluse le palestre, che riapriranno dl 25 maggio, i cinema ed i teatri per i quali bisognerà aspettare il 15 giugno 2020.


Avevamo già parlato dalla nuova Fase 2 qui, potete inoltre trovare nella nostra sezione documenti, i protocolli allegati al DPCM del 26 aprile 2020, le linee guida emanate dall'Inail per ristoranti, stabilimenti balneari, parrucchieri e centri estetici oltre a quelle allegate al D.P.C.M. del 17 maggio 2020.


Tralasciando la tempistica della pubblicazione delle linee guida per riaprire le attività il 18 maggio, rese disponibili la sera del 17, quello che sembra più preoccupante ed irritante è il caos creato in materia con pubblicazioni di raccomandazioni e linee guida divise tra più provvedimenti cosa che però non ha impedito di prevedere un regime sanzionatorio ad hoc per il mancato rispetto delle suddette norme.


Ciò si aggiunge al fatto che il D.L. 33/2020 pubblicato in data odierna, prevede che siano le regioni a dover adottare protocolli o linee guida idonei a prevenire o ridurre il rischio di contagio, cosa che potrebbe significare dover adottare un comportamento diverso per ogni regione.


Vi invitiamo quindi a leggere tutti i provvedimenti caricati sul nostro sito (Documenti), che ad oggi rappresentano la "Bibbia" per chi voglia ripartire in sicurezza e libero da pericolose sanzioni.


Siamo ovviamente a disposizione per qualsiasi informazione.

27 visualizzazioni

Contatti

​​Tel: 06.37517491

Cell: 3939178531

Fax: 06.37354610​

info@fenimprese.it

  • Facebook Icona sociale

© 2020 by FenImprese

Proudly created with Wix.com

Termini e condizioni

Privacy