Bonus di 600 euro : La beffa

La giornata di oggi doveva essere un punto di partenza per le misure di sostegno previste dal Decreto Cura Italia, purtroppo se il buongiorno di vede dal mattino non ci aspetta nulla di positivo.


Come molti di voi già sapranno, il sito dell' INPS non ha infatti retto al numero degli accessi registrati nella giornata odierna, si parla addirittura di qualche attacco hacker, forse con lo scopo di scaricare la responsabilità della perdita di molti dati sensibili.


Se infatti molti non sono riusciti proprio ad accedere all'area riservata da cui inviare la domanda, altri si sono addirittura ritrovati in un area privata di un altro contribuente!


Al momento non è più possibile cercare di inviare la domanda di indennità ed è lo stesso sito dell' INPS ad informare che, tutte le persone che ne hanno diritto, riceveranno il Bonus previsto dal Decreto Cura Italia. Non resta quindi che aspettare, il sito dell'INPS infatti produce il seguente messaggio:



0 visualizzazioni

Contatti

​​Tel: 06.37517491

Cell: 3939178531

Fax: 06.37354610​

info@fenimprese.it

  • Facebook Icona sociale

© 2020 by FenImprese

Proudly created with Wix.com

Termini e condizioni

Privacy